Alice 

Il mio nome è Alice Ongaro, sono la fotografa principale e videomaker dello Studio Alice Viride video&photography.

 

 
 
COME LAVORO

Mi caratterizza uno stile semplice, spontaneo, ma nello stesso tempo curato, attento alle proporzioni, al dettaglio e alla luce. Catturo le immagini in modo discreto e veloce cercando di essere quasi invisibile.

Le fotografie devono raccontare il matrimonio, non è il matrimonio a servizio della fotografia, non me lo scordo mai. Anche durante le più romantiche foto di coppia tento di non trattenere troppo i miei sposi ma cerco in breve tempo di creare delle immagini dove i miei soggetti si riconoscano, si piacciano, possano rivedersi belli e affiatati.

Creo fotografie semplici e curate, creo le fotografie che vorrei avere del mio matrimonio. “Less is more”

Ho scelto di specializzarmi in matrimoniali che amo particolarmente perché mi lasciano raccontare una storia, dalle prime tensioni della preparazione degli sposi agli scherzi degli amici durante la festa. Adoro immortalare le emozioni, le risate, le lacrime, le smorfie tutte le sfumature più personali e genuine dei miei sposi.

Amo tantissimo la natura, l’energia che emana, la serenità che si prova solo immersi nel verde, a contatto con la terra. In questo contesto mi piace immortalare i miei miei sposi, creando scatti dove la natura sia un elemento fondamentale e non solo un contorno.

Il mio matrimonio ideale è così, spontaneo, romantico, immerso nel verde.

Senza abbandonare mai il mio stile mi occupo anche di servizi foto e video premaman, per coppie e famiglie, senza dimenticare mai gli amici animali!

Mi occupo personalmente di ogni servizio matrimoniale, per quanto riguarda: organizzazione del servizio, coordinazione dei colleghi, prima fotografa, post produzione fotografica e video.

 
IO E IL MIO MONDO

Sono una veronese approdata in laguna ormai 10 anni fa. Ho trascorso a Venezia gli anni più intensi della mia vita, fra università, sogni e passaggi della vita difficili ma necessari, in Campo San Giacomo ho lasciato per sempre parte del mio cuore. Dopo una parentesi mestrina, da autunno 2016 mi sono trasferita in campagna dove ho trovato la mia piccola oasi di pace nel mondo. Sono una persona diretta, schietta, riservata, che ama le piccole gioie della vita.

Mi ritengo estremamente fortunata perché vivo amando: il mio bambino, il mio compagno, la mia famiglia, il mio lavoro, pochi ma indispensabili amici.

Sono una grande appassionata di fantascienza e ascolto praticamente solo Fabrizio De Andrè e Vasco Brondi. 

Amo il rosso come il fuoco e il verde della natura.

Adoro la luce calda e soffusa, le nuvole, la campagna, il mio piccolo orto biologico, i piedi immersi nell’acqua fredda, il silenzio della laguna. Mangio tantissimo cioccolato fondente amaro e il peperoncino lo metto quasi ovunque. Adoro i miei gatti e mi hanno sempre affascinato le tartarughe marine. Una delle cose che mi fa più sorridere sono le capre e le galline (prima o poi ne avrò in giardino).

 
I MIEI COLLABORATORI

Quasi sempre durante i mei servizi vengo accompagnata da assistenti o colleghi, fotografi o cameraman, primo fra tutti il mio compagno Luca Davanzo.